L'auteur

Commento all’Apocalisse

Collection Izvor

Vi sono numerose interpretazioni dell’Apocalisse e se qualcuna è sicuramente veritiera trovo che comunque nessuno è ancora riuscito a toccarne la profonda verità. Perché? Vi sono molte ragioni, ma soprattutto perché invece di leggere in questo libro l’essenziale cioè la descrizione degli elementi e dei processi della vita interiore e della vita cosmica, si è cercato di individuare dei personaggi, dei paesi o degli eventi storici. Allora evidentemente quante interpretazioni sbagliate sono state fatte sui quattro cavalieri, la bestia dalle sette teste e dalle dieci corna, la donna con la corona di stelle, la grande prostituta, la nuova Gerusalemme!.

P0230IT
210 pag.

Visita a Patmos - Introduzione all’Apocalisse - Melkhítsédek e l'insegnamento dei due principi - Lettere alle Chiese di Efeso e di Smirne - Lettera alla Chiesa di Pergamo - Lettera alla Chiesa di Laodicea - I Ventiquattro Vegliardi e i quattro Animali sacri - Il libro e l'Agnello - I 144.000 servitori di Dio - La donna e il drago - L'arcangelo Michele abbatte il drago - Il drago getta dell'acqua contro la donna - La bestia che emerge dal mare e la bestia che emerge dalla terra - Il pranzo di nozze dell'Agnello - Il drago incatenato per mille anni - Il nuovo Cielo e la nuova terra - La Città Celeste